Come assumere un esperto SEO: una guida approfondita per gli imprenditori

Forse l'avete già visto: il 90,63% dei siti web non riceve traffico da Google.

Pianificare, eseguire e modificare una strategia SEO è un compito che richiede molto tempo e non è facile.

Ma perché così tanti nuovi siti web falliscono nella SEO?

E come possiamo essere nel 9,37% che invece riceve traffico?

I founder dovrebbero smettere di lavorare così tanto. O almeno, smettere di lavorare sulle cose che possono delegare ad altri.

Perché una delle cose migliori che puoi fare per il tuo SEO, anche se hai le competenze, è imparare a delegare il SEO a un consulente.

I CEO non dovrebbero occuparsi di SEO da soli.

Perché il successo della SEO non deriva dalla quantità di lavoro svolto, ma da un lavoro migliore e più performante.

Il successo deriva da scelte intelligenti, strategie e capacità di scalare. Nelle righe che seguono scopriremo chi sono gli esperti SEO, cosa fanno esattamente e come scegliere quello giusto nel crescente elenco di attività SEO.

Ma come si fa a trovare il consulente SEO giusto?

Andiamo subito al punto.

Come assumere un esperto SEO in 6 passi

Come assumere un consulente seo

1. Non assumete dipendenti, ma trovate un vostro consulente SEO.

La prima cosa da considerare è se assumere un consulente SEO o un team di dipendenti che si occupi di SEO per la tua azienda.

Il tuo obiettivo è quello di liberare il tuo tempo quando si tratta di attività SEO. Tempo che potrai utilizzare per far crescere la tua azienda e prendere le decisioni più importanti.

Ecco perché i freelance SEO sono l'opzione migliore. Ti aiuteranno a disegnare e automatizzare i processi, a eseguire le attività e a fare rapporto sui risultati.

Ci sono vantaggi finanziari. I loro costi sono più realistici e ragionevoli rispetto a quelli dei dipendenti e mantenere i costi bassi per una nuova azienda è una delle chiavi per la sopravvivenza e la crescita.

Inoltre, è molto facile assumere freelance ora, ci sono più di 30 siti web per freelance dove è possibile selezionare e assumere per tutte le specialità di cui si ha bisogno. In effetti, ci sono più di 1 miliardo di freelance nel mondo in questo momento.

Personalmente, credo che gli imprenditori dovrebbero lavorare direttamente con un consulente SEO, se possibile.

Ecco perché:

  • È più facile: sarai molto più agile quando il tuo consulente SEO si integra bene con in tuo team. Inoltre, potrai gestire la risorsa all'interno del tuo team/sistema e utilizzare il software che desideri.

  • Si risparmia tempo e denaro perché non ci si deve occupare personalmente della ricerca, del colloquio, dell'amministrazione e del pagamento del consulente SEO.

  • Lavorare direttamente con un freelance SEO potrebbe garantirti una maggiore flessibilità quando le attività aziendali devono essere modificate o riorganizzate all'improvviso.

Tuttavia... ci sono molti SEO sul mercato.

Vediamo quindi come assumere lo specialista giusto per la tua azienda, analizzando gli aspetti che l'annuncio di lavoro dovrebbe includere.

Se vuoi i vantaggi di uno specialista SEO personale senza dovervi preoccupare di assumerlo, formarlo o creare sistemi per gestirlo, avrai bisogno dei miei servizi di consulenza SEO. Costruirò la strategia SEO personale del tuo brand per generare traffic per tutta la durata della vostra attività. Mettiti in contatto per iniziare.

2. Come scrivere una descrizione del lavoro convincente

Il problema di assumere un freelance è che ce ne sono letteralmente migliaia.

Se controllate Upwork o Fiverrè possibile vedere quanti consulenti SEO sono disponibili per il lavoro.

Servizi seo su fiverr

Ma sicuramente non vorrai perdere tempo a selezionare, contattare e negoziare.

Idealmente, il consulente SEO giusto viene da voi, non il contrario.

Ecco perché è necessario scrivere una descrizione del lavoro perfetta. Così potrete scriverla una volta sola, impostarla e lasciare che vi trovi la persona giusta.

Dopotutto, in qualità di imprenditore, dovresti concentrarti sulle decisioni importanti che coinvolgono molte persone e risorse.

Ecco quindi i miei tre consigli principali per scrivere un'ottima descrizione del lavoro:

    1. Chiarire gli obiettivi: essere assolutamente chiari sul tipo di obiettivi SEO di cui si ha bisogno per la propria attività. Più traffico è la risposta abituale, ma quanto di più? Stabilite l'obiettivo e fatelo diventare realtà!

Si tratta di un fattore molto importante perché permette di giudicare se le vostre campagne SEO avranno successo o meno. Avere obiettivi e aspettative chiare è la base del vostro processo di assunzione.

    1. Visione e missione del tuo brand. Un grande esperto SEO deve sentirsi parte del tuo brand. Spiega perché hai creato il tuo brand, quali sono i maggiori problemi che devi affrontare, qual è il cliente ideale, perché i clienti utilizzano il tuo servizio/prodotto e quali sono gli obiettivi a lungo termine.
    1. Compensazione. Se vuoi assumere un consulente SEO esperto, potete offrire un piano di remunerazione a prestazione. Se la vostra azienda ha bisogno di un impegno SEO a lungo termine, investite in una partnership con il vostro consulente SEO.

Il consulente diventa più motivato a garantire un ottimo impatto sul vostro fatturato e tu avrai la garanzia di un ottimo lavoro. È un vantaggio per tutti!

3. Creare un solido piano SEO

In un mercato affollato, il modo migliore per vincere è investire in autorità.

Che cosa intendo dire?

L'obiettivo finale della SEO non è solo generare più traffico, ma aiutare il vostro sito web a diventare un'autorità nella vostra nicchia.

Che cosa intendo?

A causa dell'incredibile aumento del numero di siti web - il numero di siti web a livello globale è stimato in circa 1,72 miliardi-Google sta diventando sempre più efficiente nella ricerca e nella comprensione dei siti web.

Invece di controllare ogni pagina e parola chiave, ora Google controlla l'autorità topica di un sito web. Ciò significa che Google dedica meno tempo a capire le parole chiave del sito e più tempo a individuare l'intero argomento di cui si scrive. 

E poi fornisce un punteggio di autorità.

In altre parole, i migliori SEO vi consigliano di restringere l'argomento a qualcosa di molto specifico e di pubblicare più articoli relativi alla vostra nicchia e al vostro settore,

Ciò comporta una ricerca approfondita del mercato, dei concorrenti, delle parole chiave e degli argomenti di cui il tuo SEO deve scrivere.

Quindi, se si vuole dominare le SERP, è necessario fare molto di più della semplice ricerca di parole chiave e dell'ottimizzazione SEO, come avveniva nel 2009.

È necessario sviluppare una strategia di marketing digitale a tutto tondo, pensare al di fuori di Google e dei motori di ricerca, comprendere il proprio pubblico e i propri clienti e includere nel mix anche altri canali di marketing digitale.

4. Cercate queste 5 competenze SEO e tratti di personalità

Ora che sai cosa vuoi ottenere dalla SEO, è il momento di cercare le giuste competenze e personalità. Probabilmente riceverai molte candidature, ma hai bisogno di assumere solo una persona, il top del top dei consulenti SEO.

Vediamo ora quali sono le caratteristiche principali che un consulente SEO deve avere, in base a quanto ho appreso negli ultimi 10 anni di attività SEO per alcuni dei marchi più importanti del Regno Unito ed in America.

    • Capacità di ricerca su Google. Controlla la loro capacità di effettuare ricerche su Google e di non lasciare nulla di intentato.
    • Capacità di ricerca del pubblico e dei clienti. L'audience SEO non è costituita solo dai tuoi potenziali acquirenti, ma anche dalle persone che leggono i vostri contenuti, li condivideranno, acquisteranno da voi e diventeranno clienti abituali. Un grande professionista SEO lo sa e cercherà per voi tutti i tipi di audience, sia quella che coincide con le parole chiave del tuo brand, che quella che ne sta al di fuori, per poi farla diventare interessata.
    • Strategie di creazione dei contenuti. Una volta chiarito il pubblico a cui indirizzare i contenuti, è il momento di scrivere i pezzi giusti e unire i puntini. Cercate persone in grado di produrre contenuti per audience diverse ma anche di non uscire dagli argomenti che sono pertinenti al tuo brand. Unire i puntini significa proprio questo: unire varie audience con un targeting molto ampio delle parole chiave e dei vari topic.
    • Determinazione. È difficile fare qualcosa di giusto al primo tentativo su un nuovo sito web, nessuna pianificazione può renderlo perfetto. Ecco perché è necessario cercare persone determinate che si impegnino al massimo e che testino, testino, testino.

    • Padronanza degli strumenti SEO. Cerca persone che sappiano usare gli strumenti SEO, verifica per cosa li usano e da quanto tempo. Ancora meglio se riesci a trovare qualcuno che ha effettivamente costruito il proprio strumento SEO.

👉 Leggi anche :

Una cosa da ricordare è che la SEO non è per i deboli di cuore e non dovresti mai fare da babysitter al tuo consulente.

Se stai ancora lavorando per trovare la persona giusta, il prossimo consiglio vi sarà molto utile.

5. La prima impressione conta: assumi persone che ti piacciono

Il lavoro è professionale, ma le relazioni sono personali.

Quando assumo e formo nuovi professionisti SEO a lavorare con me, devo apprezzare la loro personalità.

Infatti, ogni volta che mi piace qualcuno, mi studio i loro progetti.

In qualità di founder, se devi dedicare molto tempo alla formazione, alla guida e alla collaborazione con questi consulenti SEO, è importante che il tempo passato con loro sia anche piacevole.

6. Considerare l'assunzione di uno sviluppatore e di un web 
designer

La SEO è una bestia complessa e richiede un insieme di competenze diverse.

Quindi, quando si tratta di talenti web designer e sviluppatori, è allora che potete davvero scalare il vostro traffico.

Anche il miglior consulente SEO si lascerà sfuggire qualcosa qua e là. E aspettarsi che un esperto SEO risolva tutti i problemi tecnici e di design può distogliere l'attenzione dalla sua vera abilità: la strategia SEO.

Ed è qui che entrano in gioco sviluppatori e designer web.

Ecco perché ti consiglio di aggiungere questi professionisti alla lista di freelancer da assumere. Uno sviluppatore web può risolvere i bug del tuo sito prima ancora che l'esperto SEO li trovi.

Oppure può collaborare con il vostro consulente SEO per esaminare il Audit tecnico SEO.

Un web designer può collaborare con lo sviluppatore per creare UX straordinarie e migliori esperienze utenti.

Ma non ti fermare qui. Puoi anche aggiungere altri ruoli per le campagne SEO, come il reclutamento di uno scrittore di contenuti, di un link builder e di uno specialista in Digital PR, o di quei professionisti che aumentano i tassi di conversione (aggiungendo più conversioni al vostro sito web, potete abbassare il costo per acquisizione e avere molti altri vantaggi tangibili).

È così che le startup più veloci crescono in modo sostenibile!

4 siti dove trovare un consulente SEO

Trovare, scegliere e assumere un consulente SEO con cui lavorare a lungo termine non è sempre il compito più semplice.

A meno che non potrai ricevere qualche buona referenza dalla vostra rete, dovrai iniziare la ricerca da zero.

Dato che lavoro nel settore SEO da oltre dieci anni, ho pensato di condividere alcune delle mie idee sul processo che ho visto seguire dai miei clienti e potenziali clienti, nonché alcuni dei miei consigli.

1. Chiedere raccomandazioni alla propria rete di contatti

La tua cerchia di fiducia è la tua rete.

Cerca almeno un paio di esperti SEO che abbiano lavorato con altri professionisti del marketing (o proprietari di aziende) nella tua rete di contatti, ottenendo buoni risultati.

Inizia dagli account sui social media, in particolare LinkedIn e Twitter.

Propongo un mix di post sui social media per chiedere raccomandazioni e conversazioni private con persone della tua rete di contatti che hanno lavorato con un professionista SEO.

2. Partecipare a conferenze SEO

Si tratta di una grande opportunità per incontrare faccia a faccia il tuo potenziale consulente SEO.

È più facile capire se puoi potenzialmente lavorare con questa persona, se c'è una buona sintonia con te, il tuo team e la tua organizzazione.

Gli esperti SEO che insegnano ad altri esperti SEO sono spesso la scelta migliore, anche se probabilmente sono i più costosi da assumere.

3. Ricerca di SEO su Google

Se cercate "consulente seo" nella vostra zona e scegliete i primi 3-5 risultati, avrete probabilmente una buona prima impressione su un consulente SEO.

Non c'è modo migliore di verificare e valutare un esperto SEO controllando se il consulente appare nella pagina 1 di Google.

Io sono tra i primi 4 risultati per la parola chiave "Consulente SEO" e a pagina 1 per "Consulente SEO freelance" in Italia.

consulente seo freelance italia


4. Leggi le recensioni su siti di terze parti

Molti consulenti ed esperti SEO si iscrivono a siti come Frizione ,ProvenExpert e siti simili, dove i clienti scrivono recensioni sulle loro esperienze con gli esperti SEO.

Puoi leggere queste recensioni che descrivono in dettaglio il tipo di lavoro svolto, i risultati ottenuti e la qualità (o meno) della comunicazione.

Ecco un esempio del mio profilo su ProvenExpert.com.

Come assumere un consulente SEO (senza creare più lavoro per te stesso)

La ragione principale di un consulente SEO è quella di togliere il carico di lavoro e la pressione dalle tue spalle.

Ma senza una strategia, non farai alcun progresso. Ecco perché ho scritto questo articolo. 

Mi occupo di SEO da 10 anni e recentemente ho iniziato a offrire i miei servizi di consulenza SEO a brand ambiziosi che vogliono crescere con il traffico organico web.

Mi occuperò della tua SEO, dall'assunzione di un esperto SEO, alla formazione su come posizionare il vostro sito web e all'implementazione di sistemi per gestire il loro lavoro. Creerò anche una strategia SEO, con un calendario di contenuti e argomenti basati sulla ricerca di parole chiave adatte e rilevanti.

Messaggi recenti

Proverai a scalare Google nel 2023?

Ricevere 9 guide e risorse SEO (materiale avanzato)